costume coordination and tailoring

un gabbiano

info

“Un gabbiano” prima assoluta presentata al Napoli Teatro Festival dal giovane regista Gianluca Merolli.

Una originale versione de Il gabbiano di Anton Cechov, spettacolo che si inserisce all’interno del focus sul drammaturgo.
La storia si svolge nella tenuta estiva di Sorin, fratello della famosa attrice Arkadina, appena arrivata per una breve vacanza con il suo amante, Trigorin, un noto scrittore. Il figlio di lei, Konstantin, scrive drammi teatrali ed è innamorato di Nina, una giovane che desidera diventare attrice. Durante la rappresentazione in giardino di un suo testo, Arkadina deride il figlio. Nel frattempo Nina scappa con Trigorin. Diventata attrice, conoscerà tuttavia molte delusioni e, abbandonata da Trigorin, continuerà a rifiutarsi a Konstantin.
«Tra atmosfere pieno melò e thriller simbolista, gli uomini e le donne sono amati senza ricambiare: Kostja ama Nina, che ama Trigorin, che ama la sua poesia. In questo circolo del “non amore” si aggira l’unica viva del gruppo, Nina, che nella ricerca disperata di appartenere a questo humus umano che tanto la attrae, ne sarà risucchiata definitivamente quando deciderà di diventare attrice».

un gabbiano | theatre

da ANTON CECHOV

ADATTAMENTO E REGIA GIANLUCA MEROLLI
CON ANITA BARTOLUCCI, FRANCESCA GOLIA, GIULIA MAULUCCI, GIANLUCA MEROLLI, FABIO PASQUINI, ENRICO ROCCAFORTE
E CON LA PARTECIPAZIONE DI NELLO MASCIA

SCENE DAVIDE DORMINO

COSTUMI GIANLUCA SBICCA

SARTORIA BASTE SARTORIA & SARTORIA PICCOLO TEATRO DI MILANO

MUSICHE ORIGINALI LUCA LONGOBARDI

LUCI CAMILLA PICCIONI

COPRODUZIONE FONDAZIONE CAMPANIA DEI FESTIVAL– NAPOLI TEATRO FESTIVAL ITALIA, SPETTACOLO SAS DI ANDREA SCHIAVO